Visualizzazione del risultato

Show sidebar

Racchette da Padel Eme Sport

collezione racchette padel eme

Il fondatore di Eme Sport, Pablo Rovaletti è stato nel mondo del padel e del tennis. Ex giocatore professionista, tre volte campione del mondo e numero 1 del ranking internazionale nel 1992. Insomma uno dei migliori giocatori nella storia di questo sport.

La sua energia e il suo entusiasmo per il paddle tennis sono il motore di molte delle nostre idee. La sua filosofia di impegno e di qualità superiore vive nel marchio che ha costruito e la sua influenza si vede nei prodotti innovativi che creiamo oggi.

“Mi piace quello che faccio ed EME è il risultato della mia passione per il paddle tennis. Tutto ciò che contiene la nostra energia deve essere sempre in movimento, godere di ciò che si fa, muoversi, essere irrequieti, curiosi e imparare “.

La filosofia dietro le racchette da padel Eme

La filosofia di Eme padel è quella del lavoro. Cercare di creare racchette perfette che aiutino il giocatore di padel ad esprimere il suo pieno potenziale. I ragazzi di Eme si impegnano sempre in ciò che fanno , come visibile, mantengono ciò che promettono.

Perché le racchette da padel costano poco e hanno un ottimo prezzo? Perché Eme non fa marketing. Il loro marketing è il prodotto.

“La nostra filosofia, come azienda, indipendentemente da ciò che stiamo facendo, è trovare un modo per fare le cose meglio. Possiamo sempre migliorare e imparare “.

La storia delle racchette da padel Eme

Essendo un giocatore professionista, Rovaletti ha sempre disegnato la racchetta con cui giocava.

Era convinto che dovesse esserci un modo per costruire una pala migliore. Nella sua aspirazione a creare un prodotto perfetto ha incontrato un ingegnere dell’Istituto per lo sviluppo di Taiwan, la connessione è stata istantanea.

Era una perfetta simbiosi tra la scienza dell’ingegneria e l’esperienza pratica del paddle tennis. Di conseguenza, e dopo innumerevoli esperimenti, prototipi e correzioni, le lame EME hanno visto la luce nel dicembre 2008.